LUIGINA MORTARI

Luigina Mortari è docente di Epistemologia della ricerca pedagogica all’Università di Verona. La riflessione che conduce da lungo tempo sul tema della cura è stata affrontata anche nel suo ultimo libro, Filosofia della cura (Raffaello Cortina 2015): ci sono i grandi temi etici legati proprio alla pratica della cura.

“La cura è non è un sentimento o un’idea ma un atto, perché è qualcosa che si fa nel mondo in relazione con altri. E se gli esseri umani ‘sono ciò che vanno facendo’, allora si può dire che il modo di fare la cura rivela il modo di essere”.

La studiosa dirige il Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia dell’Università di Verona e, oltre a diversi articoli che sono apparsi su riviste italiane e internazionali, ha pubblicato alcuni titoli tra cui: Abitare con saggezza la terra (Angeli 1994); Natura e… (a cura di) (Angeli 1999); Per una pedagogia ecologica (La Nuova Italia 2001); Aver cura della vita della mente (La Nuova Italia 2002); Apprendere dall’esperienza (Carocci 2003); Linee di epistemologia della ricerca pedagogica (Leu 2004).


Luigina Mortari sarà al Teatro Carignano il 2 aprile – ore: 10:00 – 11:30 –